Sci Alpinismo

Le vette che circondano il rifugio Gastaldi costituiscono anche in primavera un’affascinante attrazione per coloro che ricercano spazi ampi e selvaggi su itinerari poco battuti dallo scialpinismo “di massa”.
La quota elevata consente inoltre di sciare su questi pendii, colli e canali tranquillamente fino a maggio/giugno.
Per chi dispone di più giorni è possibile concatenare diverse cime e realizzare raid di vario impegno a cavallo del confine.
Proponiamo qui alcuni itinerari, semplici proposte sulle quali invitiamo a documentarsi a fondo attraverso la letteratura specializzata e gli aggiornamenti meteo.

dati-sci-alpinismo