Passo delle Mangioire 2768 m

Quota: 2768 m
Dislivello: 400 m
Tempo: 4h e 00 min
Difficoltà: E

Lunga escursione che permette di tornare al Pian della Mussa senza ripassare dal Rifugio.
Seguire il percorso del Lago della Rossa fino a qualche decina di metri sopra il lago. Individuare a sx un alto palo di legno che segnala il ripido canalino che, con una discesa di ca. 100 mt, immette sull’ampio vallone che porta al Passo delle Mangioire. Si costeggia dal basso il caratteristico Monte Bessanetto e l’omonimo lago e si giungere al passo. Scendere, dapprima ripidamente, poi con più facilità fino al Pian della Mussa lungo il selvaggio Vallone Saulera.

esc-mangioire-art